Sanremo. Il presidente Toti consegnerà il premio per la miglior cover

Date:

Share post:

di Redazione Politica

È stata presentata oggi la cartolina di Regione Liguria che andrà in onda nelle serate del Festival di Sanremo, in programma da martedì 1° febbraio, fino a sabato 5. La cartolina, lanciata nelle serate in diretta di Sanremo per essere vista da milioni di persone, farà da apripista alle campagne primavera/estate e autunno/inverno 2022.

Protagonista di tutte queste produzioni è Elisabetta Canalis, che racconta il suo amore per la Liguria, una regione talmente ricca di esperienze per cui ognuno di noi possa trovare “lamiaLiguria”. La cartolina di Sanremo racconta una regione dove il divertimento (una notte che finisce con un tuffo a Boccadasse) si unisce alle bellezze artistiche di Albenga al Lifestyle di Portofino fino alla travolgente esperienza monumentale e naturale di Portovenere. Il ricordo finale è dedicato al Festival di Sanremo, del quale Elisabetta Canalis è stata presentatrice nell’edizione 2011. Questa scia di ricordi e di emozioni liguri di Elisabetta Canalis continuerà negli spot che andranno in onda sui canali social e televisivi nelle campagne estiva e autunnale 2022.

Questo messaggio è inoltre raccontato nei due grandi megaschermi da 10 metri per 2 di immersive experience che dominano l’ingresso di Casa Sanremo. Una sequenza di immagini spettacolari mostrano la bellezza di una Liguria la cui straordinaria varietà di paesaggi, opportunità, ricchezze culturali e gastronomica soddisfa le esigenze e le preferenze di tutti i turisti, da ogni parte del mondo.

Questa mattina è stato inoltre presentato il premio che il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti consegnerà nella serata di venerdì al vincitore della serata dedicata alle cover: si tratta di una Lanterna di Genova in filigrana di Campo Ligure.

La cartolina, con la regia di Angelo Vitale, è realizzata dalla casa di produzione genovese Lucerna Films, che tra gli ultimi lavori aveva realizzato il videoclip di Nina Zilli e Clementino ambientato a Boccadasse,

 

(1 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



ALTRI ARTICOLI

“Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max Nardar

di Redazione Cultura Nell’opera “Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max...

La grande mostra a 100 anni dalla nascita di Vittorio Gassman dal 7 luglio al 18 settembre 2022

di Redazione Cultura Celebrare il centenario di Vittorio Gassman attraverso una grande mostra, la prima a lui dedicata, significa...

BOEM, il 2 e 3 luglio a Bogliasco spiaggia e molo si trasformano in palchi sul mare

di Redazione Genova Sabato e domenica, 2 e 3 luglio, a Bogliasco si svolge la prima edizione di BOEM,...

Allerta meteo gialla per temporali dalle 10 alle 20 di martedì 28 giugno

di Redazione Genova Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio di oggi e, sulla base della...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: