Pubblicità
7.3 C
Genova
11.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeMigrantiMinori non accompagnati a Genova: entro gennaio tutti accolti in struttura

Minori non accompagnati a Genova: entro gennaio tutti accolti in struttura

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Genova

Sono 285 i minori non accompagnati attualmente presenti sul territorio comunale di Genova, 102 in più rispetto ai 183 posti previsti nel programma Sai-Sistema accoglienza e integrazione minori del ministero dell’Interno. Per fare fronte alla crescita delle presenze dei minori non accompagnati registrata nel 2021 – 441 rispetto ai 188 del 2020 – il Comune di Genova ha preso a carico il totale dei 102 minori non accompagnati esclusi dal programma Sai, implementando il numero dei minori accolti in strutture dedicate e riducendo progressivamente il ricorso alle strutture alberghiere: a novembre 2021 i minori in albergo erano 92 aumentati a dicembre di 10 unità. Degli attuali 102, 57 sono accolti in struttura: dei 45 in albergo è previsto il completamento di collocazione in struttura entro fine mese. Dopo un confronto con le associazioni del terzo settore per l’accoglienza dei minori non accompagnati, la giunta ne ha accolto la richiesta di implementarne la quota pro capite giornaliera da 63 a 75 euro per minore per garantire una gestione mirata ed efficace dell’emergenza.

Inoltre, la giunta ha deciso di richiedere al ministro dell’Interno Lamorgese l’aumento di 100 posti nel Sai minori previsti per il Comune di Genova per la totale presa a carico da parte del Sistema governativo di tutti i minori non accompagni presenti nel territorio comunale genovese.

 

 

(15 gennaio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE