Home / Genova / Genova, squadre antisciacallaggio al lavoro

Genova, squadre antisciacallaggio al lavoro

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Sciacallaggio

 

 

 

I volontari di protezione civile e il personale della Protezione civile comunale – per un totale di 40 persone hanno assicurato la notte scorsa un servizio antisciacallaggio a tutela delle abitazioni evacuate dopo il tragico crollo di ponte Morandi sull’autostrada A10 a Genova. È una delle tante azioni messe in campo dalle squadre attivate subito dopo la tragedia del 14 agosto sotto la regia della Protezione civile del Comune di Genova. L’assistenza alla popolazione è stata costante e scrupolosa, dalle prime fasi immediatamente susseguenti al crollo alla comunicazione presso i caseggiati a rischio fino all’organizzazione dell’accoglienza con la predisposizione dell’occorrente per i pasti e per i pernottamenti.

La sala di emergenza della Protezione Civile del Comune di Genova rimarrà aperta al “Matitone” di via di Francia e sarà attivo il numero verde della Protezione Civile del Comune di Genova 800177797. Dalle 10 del 15 agosto è in corso la riunione del Coc, Centro operativo comunale, per coordinare il proseguimento dell’emergenza.

 





 

(15 agosto 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: