Pubblicità
8.4 C
Genova
15.9 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomePalazzo DucaleLe cattedrali dei libri. Storie e curiosità delle più belle biblioteche del...

Le cattedrali dei libri. Storie e curiosità delle più belle biblioteche del mondo

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Se Leonardo, Michelangelo o Raffaello entrassero oggi in una biblioteca resterebbero senz’altro spaesati. Perché gli edifici costruiti per conservare libri e il modo stesso di conservarli sono radicalmente cambiati nei secoli. Il nostro viaggio ci porterà ad ammirare ciò che resta delle meravigliose biblioteche romane e proseguirà nelle biblioteche dei monasteri medievali e rinascimentali (dove si decoravano splendidi libri miniati). La biblioteca moderna si attesta nel Cinquecento e trova eccezionale diffusione in età barocca e neoclassica, unendo la funzione di custodia dei testi alla esuberanza delle decorazioni: affreschi, sculture, mobili intagliati che trasformarono le biblioteche in autentiche cattedrali dei libri.

Marco Carminati, giornalista professionista, dal 7 gennaio 2020 al 1° aprile 2023 è stato il caporedattore responsabile dell’inserto culturale “Domenica” de “Il Sole 24 Ore”.

Da più di un decennio cura il ciclo di incontri pubblici dal titolo “Capolavori raccontati” per il Palazzo Ducale di Genova e collabora attivamente alle iniziative didattiche del FAI del Fondo per l’ambiente Italiano, degli Amici di Brera e degli Amici del Museo Poldi Pezzoli. Nel 2018 è stato nominato Accademico Onorario dell’Accademia di Belle Arti di Perugia e dal 2023 è Vicepresidente dell’Associazione degli Amici di Brera.

 

(8 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE