Crisi Ansaldo Energia, Pastorino (LeU): “Nuovo piano industriale non sia solo tagli sulla pelle dei lavoratori”

Date:

Share post:

di Redazione Politica

“Giusta e doverosa la presa di posizione dei lavoratori genovesi di Ansaldo Energia che hanno manifestato questa mattina. Sosterremo le loro iniziative affinché Cassa Depositi e Prestiti proceda subito con la riduzione del capitale per perdite e alla nuova ricapitalizzazione”, lo dichiara Luca Pastorino, deputato ligure di LeU e segretario di presidenza alla Camera, dopo il corteo di oltre mille lavoratori dello stabilimento genovese di Ansaldo Energia che hanno manifestato preoccupati per quella che è ufficialmente una fase pre-fallimentare.

Continua Pastorino: “Che il nuovo piano industriale sia un piano di prospettiva vera e non di tagli sulla pelle dei lavoratori”.

 

(2 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 



ALTRI ARTICOLI

Allerta meteo gialla per temporali domani, sabato 24 settembre, dalle 8 alle 21 

di Redazione Genova Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio di oggi e ha messo in...

Genova torna a ospitare la Nazionale di calcio Femminile con la partita amichevole contro il Brasile

di Redazione Sport "Sono davvero soddisfatto di ospitare per la prima volta allo stadio “Luigi Ferraris” la Nazionale femminile...

Forte scossa di terremoto a Genova. Scossa di assestamento alle 17.32

di Redazione Genova Una forte scossa di magnitudo 4.2 con epicentro nel Comune di Bargagli è stata avvertita a...

Lavoro, Pastorino: “Quella per Ansaldo Energia deve essere battaglia trasversale di tutta la politica”

di Redazione Genova "Oggi eravamo in piazza con i lavoratori per difendere Ansaldo Energia: la manifestazione doveva essere fatta...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: