Home / Genova Cronaca / Tentato furto con borsa schermata. Un arresto

Tentato furto con borsa schermata. Un arresto

di Redazione #Genova twitter@genovanewsgaia #Cronaca

 

Nel pomeriggio del 27 dicembre la Polizia di Stato ha arrestato un 37enne rumeno pluripregiudicato, per tentato furto aggravato. L’uomo è stato notato da personale della “Coin” mentre entrava nella toilette dell’esercizio commerciale con una borsa. Dall’esterno si udiva distintamente il rumore della rottura delle placche antitaccheggio, cosi il commesso ha chiamato subito la Polizia.

Il 37enne, uscito dai bagni allarmati senza far scattare alcun dispositivo, aveva celato all’interno di una borsa rivestita di carta stagnola 595 euro di refurtiva: una borsetta, un portafoglio e un completo intimo di marca. Con sé aveva anche un tronchesino e una limetta per unghie. Giunti in Questura gli agenti dell’UPG hanno accertato che a carico del ladro vi era anche un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, con contestuale ordine di carcerazione,  di 4 anni, 4 mesi e 20 giorni emesso dal tribunale di Genova il 05/12/19. E’ stato processato per direttissima nella mattinata odierna.

 

(28 dicembre 2019)

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: