Pubblicità
8.4 C
Genova
15.9 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeLiguriaPonte Morandi. La Regione Liguria commenta la tragedia su maxischermo

Ponte Morandi. La Regione Liguria commenta la tragedia su maxischermo

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Regione Liguria ricorderà la tragedia del Ponte Morandi, crollato il 14 agosto del 2018, attraverso il maxischermo sulla facciata del palazzo di Piazza De Ferrari, su cui scorreranno i nomi delle 43 vittime, a cinque anni dal disastro. Domani, lunedì 14 agosto, il presidente della Regione Giovanni Toti parteciperà alla cerimonia di commemorazione presso la Radura della Memoria.

“È una ferita ancora aperta per tutti noi – dichiara Toti – e soprattutto per le famiglie delle 43 vittime a cui va il mio pensiero. Dal processo in corso, attraverso le testimonianze e le parole degli indagati, sono emerse verità che ci hanno lasciati sgomenti. Il mio auspicio è che i giudici dimostrino la colpevolezza di chi si è reso responsabile di questa immane tragedia, che ha colpito l’Italia intera”. Il presidente Toti aggiunge: “È irrinunciabile mantenere alta l’attenzione e continuare a ricordare quanto accaduto. Genova e la Liguria non potranno mai dimenticare ma, al contempo – conclude – questa città e tutta la regione sono state capaci di reagire con coraggio e determinazione, diventando un esempio per l’Italia e per il mondo”.

 

(13 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – dritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE