Home / Copertina / La storia del finanziamento venezuelano al M5S: smentite da Caracas e da Casaleggio

La storia del finanziamento venezuelano al M5S: smentite da Caracas e da Casaleggio

di G.G. #Lopinione twitter@genovanewsgaia #M5S

 

Il quotidiano conservatore spagnolo ABC pubblica, ed è l’unico grande quotidiano internazionale a riportare la notizia, che abbiamo ripreso anche su Gaiaitalia.com Notizie, seccamente smentita come “falsa” dal governo di Caracas e smentita anche da Davide Casaleggio.

Il quotidiano ABCferocemente conservatore, non è nuovo a uscite di questo genere e sicuramente che l’unico commento pubblicato all’interno dell’articolo sia quello di Matteo Salvini fa pensare, ma stiamo entrando nel mondo del complottismo a tutti i costi che non ci piace. Al di là della prova provata di ciò che il quotidiano scrive, che dovrà essere appannaggio del quotidiano stesso oltre di chi decida di mettere il naso nei conti del partito in questione e guardare bene cos’è successo, non lascia nemmeno perplessi più di tanto che Casaleggio tuoni la sua riposta da Il Fatto Quotidiano, quel giornale al quale sono stati recentemente assegnati 2,5milioni di euro di finanziamento, e che odora sempre più di Pravda del governo e del M5S e sarebbe anche ora di basta con i tromboni che si trasformano in megafoni del potere non solo per fare bella figura.

Lascia più perplessi la risposta in sé soprattutto nella parte che dice “Mio padre non è mai andato in Venezuela“, perché l’articolo di ABC – che riportiamo anche qui – parla di un incontro a Milano che avrebbe portato al ritiro della valigetta contenente i 3,5milioni di euro di presunto finanziamento. Se Casaleggio dice che il “M5S si è sempre finanziato in modo trasparente” noi gli crediamo. Ma rimaniamo del parere che quando c’è un’accusa si debba fare chiarezza e non dobbiamo certo essere noi a indicare colpevoli o innocenti, a quello ci pensa Travaglio.

E’ assai più difficile credere alle accuse di “falso” che arrivano dal regime venezuelano, quel regime venezuelano che – è bizzarro –  il M5S si è sempre rifiutato di condannare apertamente.

 

(15 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: