Pubblicità
4.6 C
Genova
15.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeGenova CronacaBus guasto, passeggero attacca autista e controllore

Bus guasto, passeggero attacca autista e controllore

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Genova twitter@genovanewsgaia #Cronaca

 

L’autobus Amt si blocca per un guasto e un passeggero di 43 anni forse infuriato perché aveva rischiato di cadere nello scendere dal veicolo aggredisce verbalmente l’autista e un controllore sopraggiunto con un’auto di servizio; fra le offese rivolte ai due anche questa, di certo la più singolare: “Voi vi divertite a vedere i vecchietti costretti ad andare a piedi…”, forse riferendosi ad alcuni pensionati che erano a bordo del bus.
Il fatto è accaduto domenica 29 novembre in via Coronata, una strada in salita, e nonostante il guasto l’autista e la donna controllore hanno cercato in ogni modo di completare il servizio facendo arrivare il bus al cimitero anche a costo di accompagnare i passeggeri con un’altra auto di servizio.

Il bus aveva riscontrato i primi problemi alla partenza dal capolinea quando l’autista alla partenza si era accorto che la porta posteriore di uscita non funzionava bene. Per questo aveva avvertito la centrale operativa e dopo alcuni minuti era giunta in soccorso la collega a bordo di un’auto di servizio. I due, per non lasciare a piedi i passeggeri sul bus, avevano però deciso di effettuare il viaggio verso il cimitero. Intenzione naufragata, pare, dopo alcune fermate, quando i passeggeri sono stati costretti a scendere in strada per motivi di sicurezza. Fra questi il quarantenne che, dopo avere rischiato di cadere, si è infuriato e ha offesso in modo ripetuto l’autista e il controllore, tanto che alla fine è stato denunciato dagli agenti delle volanti sopraggiunti sul posto.

 

 

(30 dicembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 




 

PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE