Pubblicità
6.4 C
Genova
12.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieApre la mostra "Sull'Orlo della Guerra", il 24 febbraio

Apre la mostra “Sull’Orlo della Guerra”, il 24 febbraio

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

In occasione del secondo anniversario dell’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito russo, sabato 24 febbraio sarà aperta al pubblico presso Ducale Spazio Aperto, nel Cortile Maggiore, la mostra Sull’orlo della guerra (già presentata nel 2023 a Kiev, Zaporižžja e Pisa).

Saranno esposte una serie di immagini realizzate da cinque fotoreporter tra il 2022 e il 2023, durante le fasi più cruente della guerra, nei territori teatro dei più sanguinosi combattimenti e bombardamenti.

I fotografi che hanno documentato la guerra sono:

Ciro Cortellessa, – giornalista e fotoreporter dell’ENA – European News Agency – di La Spezia, Italia. Durante la realizzazione dei suoi reportage in Ucraina ha documentato le aree di Buča, Irpin, Zaporižžja e Leopoli. In quest’ultimo viaggio ha documentato la riabilitazione dei militari che hanno perso gli arti in combattimento presso il Centro Medico UNBROKEN, che gli è valsa la Medaglia d’oro al Concorso Internazionale di Reportage di Kiev.

Olga Zmiyivska – attivista e volontaria di Kharkiv, Ucraina. Durante la guerra Olga ha svolto molto lavoro di volontariato e di beneficenza nella sua città natale. Durante le azioni militari il suo appartamento venne distrutto e lei rimase ferita.

Ksenia Fetisova – giornalista e fotografa di Kiev. Dal 2016 ha fatto molti viaggi nella zona di guerra del Donbass, Ucraina.

Paul Roland – fotografo e fotoreporter francese. Paul ha realizzato numerosi reportage fotografici durante la guerra in Ucraina e ha anche lavorato come fotoreporter durante la guerra in Siria. Ora sta svolgendo attività di volontariato in Africa.

Thierry Olivier – fotografo e fotoreporter francese, ha realizzato numerosi reportage fotografici durante la guerra in Ucraina.

La mostra è organizzata da Rotary Club Genova Centro Storico gemellato con Rotary Club Kobelyaki (Ucraina), in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, con il patrocinio del Comune di Genova, Regione Liguria, Rotary Distretto 2032 e Intercountry Committees Rotary Italy – Ukraine.

foto: Ciro Cortellessi

La mostra, a ingresso libero, dopo l’apertura del 24 febbraio sarà aperta da lunedì a venerdì 15:00/19:00, il sabato e domenica 10:00/13:00 e 15:00/19:00 fino al 10 marzo 2024.

 

(22 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE