Home / Notizie / Agenda online passaporto: dal 27 novembre un nuovo punto di prenotazioni presso l’URP del Comune di Genova

Agenda online passaporto: dal 27 novembre un nuovo punto di prenotazioni presso l’URP del Comune di Genova

di Gaiaitalia.com #Genova twitter@gaiaitaliacomlo

 

 

Agevolare i cittadini che richiedono il passaporto attraverso un servizio che permette di prenotare, anche on-line, un appuntamento presso gli Uffici di Polizia preposti alla ricezione delle istanze e all’acquisizione delle impronte digitali, evitando attese.

È questo l’obiettivo dell’Agenda Passaporto on line, avviata a Genova nel 2010, e realizzata dalla Polizia di Stato, in collaborazione con l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e il Ministero degli Affari Esteri.

Il cittadino, infatti, può prenotarsi direttamente on-line. Dopo essersi registrato sul sito www.passaportonline.poliziadistato.it inserendo il proprio codice fiscale e una password, può accedere al programma e scegliere il luogo – l’Ufficio Passaporti della Questura, dei Commissariati di P.S. cittadini e distaccati di Chiavari e Rapallo – il giorno e l’ora per la consegna della documentazione cartacea e contestuale acquisizione delle impronte digitali.

Una volta conclusa l’operazione di inserimento dei dati, il programma genera la ricevuta della prenotazione con l’indicazione del giorno, ora e luogo dove presentare la domanda.

E, da lunedì 27 novembre, si aggiunge un servizio in più. Per aiutare chi non dispone di una connessione Internet, la Questura di Genova ha siglato un protocollo di intesa con la città metropolitana di Genova grazie al quale il cittadino che deve prenotare l’appuntamento potrà recarsi, munito di documento di identità valido e codice fiscale, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune in Piazza Matteotti – Palazzo Ducale (orario lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9-13.30; martedì 9-16), oltre che presso gli uffici della Questura. Lì troverà gli operatori che fisseranno con lui l’appuntamento consegnando poi l’istanza da presentare presso l’Ufficio di Polizia prescelto unitamente alla fotocopia del documento di identità e codice fiscale.





(23 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: