Domenica 3 giugno a Genova Pra’ la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane

Date:

Share post:

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #regate

 

 

Domenica 3 giugno si disputerà a Genova Pra’ la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane, manifestazione sportiva istituita nel 1955. Si tratta della 63ª edizione dello storico evento, che rievoca le imprese, la storia e la rivalità tra le quattro Repubbliche marinare (oltre a Genova, Amalfi, Pisa e Venezia).
Sabato 2 giugno, in serata, il Corteo Storico delle Repubbliche attraverserà il centro storico di Genova.

La sfida si svolge ogni anno in un giorno compreso tra la fine di maggio e l’inizio di luglio ed è ospitato a rotazione tra le quattro città; la nostra città torna a ospitare nel 2018 questa importante manifestazione, orgogliosa di accogliere gli amici – avversari delle altre città, dopo essere stata la vincitrice dell’edizione 2017 a Pisa.

L’evento è organizzato dal Comune di Genova, con il patrocinio di Regione Liguria e la collaborazione di Camera di Commercio.

Per questa 63ª edizione il programma si sviluppa su due giorni. La sfida dei galeoni, preceduta dalla gara dei gozzi, domenica 3 giugno si svolge per la prima volta presso il Campo di Regata di Genova Pra’.

La manifestazione animerà l’area del canale di calma a partire dalle ore 16, con eventi sportivi e appuntamenti di intrattenimento in collaborazione con l’Associazione Pra’ Viva; fra gli eventi sportivi, l’esibizione degli “8 fuori scalmo” che vedranno confrontarsi equipaggi di ragazzi di 14 anni a rappresentare le 4 città.

Come ogni anno, prima della regata (ore 17), la sfida dei gozzi servirà a stabilire l’ordine con cui gli equipaggi dei galeoni potranno scegliere la corsia del campo di gara che preferiscono occupare. A seguire (ore 18.30) i galeoni, le affascinanti imbarcazioni che portano i colori delle Repubbliche, si sfideranno nel Palio vero e proprio, che incoronerà la città regina del 2018.

I galeoni sono imbarcazioni in resina, del peso di 750 kg, decorate con i tradizionali colori delle quattro città: azzurro per Amalfi, rosso per Pisa, bianco per Genova e verde per Venezia. La regata è una competizione remiera a sedile fisso; negli equipaggi delle quattro città sono presenti atleti di livello olimpico.

Come ogni anno, la regata sarà seguita in diretta da Rai 2, domenica 3 giugno a partire dalle 18 circa. La redazione del TG2 dedicherà all’evento grande attenzione, con un utilizzo importante di uomini e mezzi, sia durante la regata vera e propria, sia per la realizzazione di una serie di servizi dedicati a Genova che verranno trasmessi durante la diretta.

Ulteriori informazioni: Visitgenoawww.repubblichemarinare.org.

 




 

(22 maggio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

ALTRI ARTICOLI

“Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max Nardar

di Redazione Cultura Nell’opera “Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max...

La grande mostra a 100 anni dalla nascita di Vittorio Gassman dal 7 luglio al 18 settembre 2022

di Redazione Cultura Celebrare il centenario di Vittorio Gassman attraverso una grande mostra, la prima a lui dedicata, significa...

BOEM, il 2 e 3 luglio a Bogliasco spiaggia e molo si trasformano in palchi sul mare

di Redazione Genova Sabato e domenica, 2 e 3 luglio, a Bogliasco si svolge la prima edizione di BOEM,...

Allerta meteo gialla per temporali dalle 10 alle 20 di martedì 28 giugno

di Redazione Genova Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio di oggi e, sulla base della...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: