Pubblicità
15.1 C
Genova
17 C
Roma
Pubblicità

GENOVA

Pubblicità

POLITICA

HomeGenovaContinua il Tour Plastipremia, arriva l'ecompattatore

Continua il Tour Plastipremia, arriva l’ecompattatore

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Crocefieschi è il quarto Comune, dopo Ronco Scrivia, Isola del Cantone e Savignone che vede installato sul suo territorio un Ecocompattatore del progetto PlasTiPremia. Anche la cittadina della Valle Scrivia, da oggi ha una sua macchina ‘mangiaplastica’ inaugurata alla presenza del sindaco Filippo Bassignana, di Gabriele Reggiardo, Consigliere Delegato ai Rifiuti e transizione ecologica della Città Metropolitana di Genova e di Giovanna Damonte membro del Consiglio di Amministrazione AMIU Genova.

L’ecocompattatore è stato installato nelle vicinanze del Parco giochi e precisamente nel parcheggio SP 9 – intersezione via IV Novembre, una zona comoda per l’utilizzo da parte di tutti i cittadini.

Le bottiglie conferibili sono esclusivamente in PET (acronimo polietilentereftalato) alimentare come quelle per l’acqua, latte, bibite, olio, etc.  Va ricordato che una bottiglia in PET riciclata consuma meno energia rispetto ad una normale bottiglia di plastica riducendo le emissioni di anidride carbonica.

Dopo Genova, che attualmente ha il più alto numero italiano di cocompattatori, anche nei comuni del Genovesato, dove AMIU Genova svolge i suoi servizi ambientali, prosegue la diffusione di questa buona pratica legata alla raccolta differenziata di bottiglie e flaconi in plastica di diverse dimensioni e formati.

Dichiara il primo cittadino di Crocefieschi, Filippo Bassignana:«L’acquisto della macchina ‘mangiaplastica’, interamente finanziata dal MiTE, rappresenta un’ulteriore tassello di un sistema di raccolta differenziata che sta continuando a migliorare a testimonianza l’ottima progressione che c’è stata dall’introduzione del servizio ad oggi: un passaggio da circa il 30% del 2021 al 61% del 2022. Inoltre, non appena ci sarà anche la riapertura del Centro di Raccolta, prevista a momenti, il Comune sarà in grado di offrire all’utenza un servizio di gestione dei rifiuti a 360 gradi, che possa tendere ancora ad una maggiore efficacia per raggiungere gli obiettivi prefissati. Indubbiamente è fondamentale la collaborazione dell’utenza e compito nostro sarà garantire una sensibilizzazione ancora maggiore sul tema».

L’ ecocompattatore consentirà una sostanziale e considerevole riduzione dei volumi dei rifiuti, permetterà il contenimento della loro produzione, ed infine, favorirà la raccolta selettiva e migliorandone l’intercettazione e il riciclo della plastica.

Sono previste, inoltre, azioni per incentivare i cittadini che conferiranno tramite l’Ecocompattatore permettendo di accumulare punti e ottenere sconti sugli acquisti, a seguito di convenzioni con le attività commerciali del territorio.

Dopo l’installazione degli Ecocompattatori nei comuni di Savignone e Busalla anche per il comune di Crocefieschi il Ministero della Transizione Ecologica ha finanziato l’installazione di questa nuova macchina con la stretta collaborazione di COREPLA, il Consorzio di filiera degli imballaggi in plastica.

Nel programma di diffusione degli ecocompattatori nel Genovesato è prevista la sistemazione di una ulteriore macchina nel comune di Torriglia.

«Essere presenti attraverso un impegno costante sul territorio del Genovesato con iniziative di vario tipo e interesse ci rende soddisfatti degli sforzi fatti finora dall’azienda a tutti i livelli. – afferma Giovanna Damonte, consigliera di amministrazione AMIU Genova – Siamo contenti, inoltre, che questo progetto stia ottenendo crescente successo tra tutti i cittadini della Valle Scrivia, attirati dalla possibilità di fare del bene all’ambiente e, non dimentichiamo che grazie a queste buone pratiche si riduce la produzione di nuova plastica che richiedono una grande quantità di energia e con l’uso degli Ecocompattatori i cittadini dimostrano il loro impegno per preservare il territorio».

Coloro che utilizzeranno l’ecocompattatore otterranno un punto per ogni bottiglia PET conferita e accumulando punti i cittadini usufruiranno di buoni e sconti nel circuito specifico di attività convenzionate; a questo si aggiungono premi gratuiti messi a disposizione dagli ideatori del progetto e da alcuni partner.

 

 

(9 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Genova
cielo coperto
15.1 ° C
16.2 °
13.2 °
87 %
2.2kmh
97 %
Sab
17 °
Dom
18 °
Lun
21 °
Mar
25 °
Mer
25 °
Pubblicità

LIGURIA CULTURA