Concerto di Capodanno a Mediaset, la Procura di Genova indaga per turbativa d’asta

Pubblicità

Altri Articoli

CONDIVIDI

di Redazione Genova

Convinto di avere fatto la storia Giovanni Toti, già giornalista di Mediaset, aveva definito la serata del 31 dicembre “Storica” perché l’uomo è parco di iperboli persino quando le cose si commentano da sé. Si parla della serata del 31 dicembre per la quale gli organizzatori avrebbero contato 30mila persone in piazza De Ferrari e 3 milioni di spettatori sulle reti Mediaset.

Tutta la faccenda è ora sotto i riflettori della Procura di Genova, e anche questa è cosa “storica”, e nei giorni scorsi a Palazzo Tursi, sede del Comune, si sono presentati i carabinieri (aliquota di polizia giudiziaria di Palazzo di Giustizia) e hanno chiesto l’acquisizione della delibera (o della determina) con la quale l’amministrazione comunale e il sindaco Marco Bucci hanno assegnato la promozione dell’evento ai canali televisivi di Berlusconi. Senza gara. Qui ulteriori dettagli.

 

(5 gennaio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: