Home / Cultura & Spettacoli Liguria / A Genova la rassegna “Piano No Stop”

A Genova la rassegna “Piano No Stop”

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura

 

 

Dopo l’apertura di stagione del 3 giugno, sulla fascia di rispetto di Pra’ in occasione della regata storica delle antiche Repubbliche marinare, tornano i musicisti e il carillon vivente di Pianisti no stop, la manifestazione organizzata dal Comune (gratuita e aperta a tutti) che attraverserà strade e piazze dei quartieri, per riscoprire la magia del pianoforte negli scorci più belli della Superba.

Prossimo appuntamento a Certosa, sabato 23 giugno, per festeggiare l’inaugurazione del restyling di piazza Petrella, nel corso di un pomeriggio all’insegna della buona musica e dell’animazione per grandi e piccini.

Insieme al presidente del Municipio Valpolcevera Federico Romeo, sarà presente l’assessore al Marketing territoriale e Cultura Elisa Serafini.

Si inizia alle 15 con Piano no stop: il maestro Andrea Cardinale in concerto, in una piazza per incontrarsi.

A seguire, alle 15.30, giochi per bambini con Zughemmu, in una piazza per giocare. Alle 16.30 arriva il clown Alexo Mezzo show man, in una piazza per divertirsi mentre, alle 17.30, i bambini potranno adottare una piantina in una piazza verde e alle 17.45, in una piazza dinamica, si potrà assistere all’esibizione di ASD Dinamic Gym.

Il momento clou sarà alle 19 quando, dopo la deposizione di una corona ai Caduti, verrà tagliato il nastro inaugurale di una piazza che ricorda. Dopo il momento ufficiale, una piazza che festeggia con l’aperi-pizza offerto dai commercianti e l’esibizione live degli Strangers Swing.

Alle 20.30, il karaoke di Gianni e Pino Pace, conclude il pomeriggio di festa in una piazza che canta.

La rassegna Piano no stop proseguirà fino al 22 settembre, con il seguente calendario:

Carillon a San Gottardo – domenica 24 giugno ore 20.30
Nella notte stellata di San Giovanni, un pianoforte meccanico, munito di ruote e motore e guidato da un settecentesco pianista/pilota, sfila in via Donne della Resistenza, mentre un’eterea ballerina danza sulle punte sopra la cassa armonica del piano.

Carillon in via Luccoli – giovedì 28 giugno ore 17.30

Il pianista e la sua ballerina allietano la serata estiva, da piazza Soziglia a via Luccoli, nel cuore del Centro storico.

Corso Italia – domenica 1° luglio ore 21
In occasione della fiera di San Pietro e Paolo, il carillon vivente attraversa corso Italia.

Carillon a Borgo Incrociati – venerdì 6 luglio ore 17

Il carillon arriva nelle antiche stradine di Borgo Incrociati.

Carillon a Sestri Ponente – sabato 7 luglio ore 18
In piazza Micone, atmosfera d’altri tempi con il pianista e la ballerina.

Carillon in via San Vincenzo – sabato 14 luglio ore 17.30
In una delle vie dello shopping cittadino risuonano le note del carillon vivente.

Carillon a Sampierdarena – venerdì 20 luglio ore 17.30
Il pianista/pilota, in abiti settecenteschi, sfila con la sua ballerina lungo i portici di via Cantore, per allietare grandi e piccini.

Carillon al Porticciolo di Nervi – sabato 21 luglio ore 20.30
Il profumo del mare, la notte stellata di Nervi e il carillon vivente fanno sognare gli spettatori, in una cornice d’eccezione.

Carillon alla Darsena – sabato 1° settembre ore 18
Penultimo appuntamento della rassegna Piano no stop. Il primo giorno di settembre il carillon sfila accanto al Porto antico di Genova.

Carillon e pianoforti in via Garibaldi – sabato 22 settembre ore 18.30
Ultimo appuntamento con il carillon vivente, che saluta l’estate e la rassegna Piano No Stop nella cornice di via Garibaldi, la strada della nobiltà genovese.
Nell’occasione, ci sarà anche un pianoforte al quale, nel corso della serata, si alterneranno diversi musicisti.

 





 

(22 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: