Home / Altre Città / Rientrano in Italia nonostante fossero già stati espulsi: nuovamente arrestati

Rientrano in Italia nonostante fossero già stati espulsi: nuovamente arrestati

di Redazione #Liguria twitter@genovanewsgaia #Cronaca

 

Due arresti sono stati effettuati lo scorso mercoledì dalla Polizia Ferroviaria per il medesimo reato, uno a Genova e l’altro a Ventimiglia: Gli arrestati sono due stranieri rientrati in Italia nonostante fossero stati già espulsi ed allontanati dal territorio nazionale. Il primo di loro è stato sorpreso mentre girovagava per la stazione di Genova, arrestato e processato per direttissima, dopo i controlli di rito.

Analogo episodio si verificava nelle stesse ore  a Ventimiglia, dove un giovane tunisino già espulso dall’Italia si trovava Thello 139 proveniente da Nizza, con in tasca un biglietto ferroviario con destinazione Milano. Sottoposto a controllo veniva tratto in arresto, condotto presso il Tribunale di Imperia  e nuovamente espulso con accompagnamento alla frontiera di Ventimiglia.

 





 

(23 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 




 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*