Maya Yoshida al museo Chiossone

Date:

Share post:

di Redazione #Genova twitter@genovanewsgaia #Sampdoria

 

Un ospite d’eccezione, ieri, domenica 2 febbraio, al museo d’Arte orientale “Chiossone” di Villetta Di Negro. Il nuovo arrivato in casa Sampdoria e capitano della nazionale giapponese Maya Yoshida ha chiesto di visitare il museo “Chiossone”, molto conosciuto in Giappone. Un modo per respirare il profumo di casa grazie allo straordinario patrimonio conservato a Villetta Di Negro.

Yoshida, accompagnato nella visita dall’assessore alle Politiche culturali e valorizzazione del patrimonio artistico Barbara Grosso, ha ammirato le collezioni esposte soffermandosi sulle pitture e sculture, ma anche sulle armature, le maschere teatrali, i costumi storici e gli oggetti provenienti dal suo paese. Piccolo gioiello della nostra città, il Museo Chiossone è – per la qualità e la ricchezza dei suoi contenuti – una delle collezioni di arte giapponese più importanti del mondo, frutto della passione per l’oriente del suo fondatore, Edoardo Chiossone.

 

(3 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




ALTRI ARTICOLI

“Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max Nardar

di Redazione Cultura Nell’opera “Meglio Fare 100 Cose Bene che una Male. Come diventare un creativo multifunzionale” di Max...

La grande mostra a 100 anni dalla nascita di Vittorio Gassman dal 7 luglio al 18 settembre 2022

di Redazione Cultura Celebrare il centenario di Vittorio Gassman attraverso una grande mostra, la prima a lui dedicata, significa...

BOEM, il 2 e 3 luglio a Bogliasco spiaggia e molo si trasformano in palchi sul mare

di Redazione Genova Sabato e domenica, 2 e 3 luglio, a Bogliasco si svolge la prima edizione di BOEM,...

Allerta meteo gialla per temporali dalle 10 alle 20 di martedì 28 giugno

di Redazione Genova Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio di oggi e, sulla base della...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: