Pubblicità
8.8 C
Genova
9.5 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieToti, un capolavoro da 0,9% (in Liguria 2%, un trionfo), perché non...

Toti, un capolavoro da 0,9% (in Liguria 2%, un trionfo), perché non bastava essere presidente coi voti degli altri

di G.G.

Tra le varie cose successe nell’edizione 2022 della corsa al voto delle destre, gridando al nuovo con gente che sta lì dal 1994, c’è stato l’esperimento abortito della triade Brugnano-Lupi-Toti in rigoroso ordine alfabetico che sorretti in patria dai voti di quelli che i voti ce li hanno hanno reso evidente la loro mancanza di un progetto politico e di una identità, fondando un partito.

Fondare un partito è facile, basta uno statuto. Lo possiamo scrivere anche noi. Ciò che non è facile è essere sindaci o presidenti di regione e accodarsi a un partito politico che esce dalle urne con lo 0,9% continuando poi a governare con i voti della giunta che li tiene in piedi. Quello non è facile. E per tanto sprezzo del pericolo e per tanta abilità questi signori dello 0,9% in tre devono godere di pubblico encomio.

 

(27 settembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata