21.1 C
Genova
mercoledì, Settembre 22, 2021
Pubblicità

Italia Viva dice no al candidato di Travaglio, Zingaretti e Di Maio: “Trascura i Liguri. M5S e PD puntano a una fusione”

di Redazione #Genova twitter@parmanotizie #Politica

 

Rosato arriva a Genova non per ricomporre un frattura, ma per dire chiare le cose come stanno: “Non serve mettere ordine, il nostro messaggio è molto chiaro, e testimonia che ci sarà un’alternativa a Toti che non sia il populismo di sinistra. Abbiamo tentato in tutti i modi di tenerlo unito, il fronte che non ci ha voluto al tavolo. È stata fatta una scelta volutamente divisiva, ma divisiva anche all’interno degli stessi partiti che l`hanno portata avanti, Pd e M5s. Ambiscono ad una fusione, e con Sansa fanno un passo avanti in questo percorso”.

E’ un macigno che precipita sul panorrama politico della Liguria – e forse anche nazionale – la dichiarazione di Rosato all’indomani dell’investitura di Ferruccio Sansa come candidato di M5S e PD per la Regione Liguria, con una coalizione che vada dal M5S alle sinistre tutte ancora da costruire, e il tempo – Covid-19 permettendo – è pochissimo. Per Rosato è in atto un “tentativo di matrimonio tra M5S e PD” che “porterà il centrosinistra ad una nuova sconfitta in Liguria come in Puglia”.

 

 

(18 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,626FansMi piace
2,366FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: