Pubblicità
3.6 C
Genova
11.8 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieEx-Ilva, Pastorino: "Dal governo nessuna certezza e nessuna notizia, a questo punto...

Ex-Ilva, Pastorino: “Dal governo nessuna certezza e nessuna notizia, a questo punto potremmo chiedere a una cartomante”

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“Il nuovo anno si apre con scenari di vario tipo per risolvere la crisi di Acciaierie d’Italia e dei suoi lavoratori, che però dopo tanti mesi di interlocuzione non danno certezza di nulla. Sul tavolo ci sono ancora le ipotesi di prima e restano tutti i dubbi e le preoccupazioni. Dopo l’ultima fumata nera del 28 dicembre proseguono infatti gli incontri tecnici per la ricapitalizzazione necessaria per salvare l’ex-Ilva e portarla fuori dalla crisi. Attendiamo ora l’8 gennaio con l’incontro tra Mittal e governo, anche se le premesse non sono buone: a oggi il governo si è dimostrato privo di contenuti, nonostante le molte parole del ministro Urso, e ben lontano dal risolvere la situazione”, dichiara il deputato ligure del PD Luca Pastorino in merito al futuro di Ex-Ilva.

“Dal governo nessuna certezza e nessuna notizia, a questo punto occorrerebbe davvero una cartomante per provare a sapere qualcosa, lo dico prendendo in prestito le parole di un sindacalista che ben conosce la situazione. Chiediamo fortemente in ogni caso che lunedì prossimo sia il giorno risolutivo per dare prospettive a questo comparto e sicurezza ai lavoratori”, conclude Pastorino.

 

 

(5 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE