Pubblicità
9.1 C
Genova
12.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieAutonomia differenziata. Il 2 novembre incontro Toti - Calderoli

Autonomia differenziata. Il 2 novembre incontro Toti – Calderoli

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Cultura

Domani, mercoledì 2 novembre, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti incontrerà, per un primo confronto, il ministro degli Affari Regionali Roberto Calderoli per parlare di autonomia differenziata, insieme alle regioni Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Piemonte, Marche.

L’incontro si svolgerà a Roma nel primo pomeriggio con l’obiettivo di proseguire la trattativa bilaterale con il governo e portare avanti le richieste di Regione Liguria di forme e condizioni particolari di autonomia. A cominciare dai settori dell’Ambiente, della Salute, della Scuola e del Lavoro, delle Infrastrutture, della Logistica e della Portualità. Una negoziazione che aveva già preso il via nel 2017 ed era proseguita con tavoli di approfondimento nel 2019.

“L’incontro di domani – spiega il presidente Toti – servirà a fare il punto con il nuovo ministro sui passaggi necessari relativi alla richiesta di ulteriori condizioni e passaggi di autonomia per arrivare a un’intesa con l’esecutivo che determini anche risorse finanziarie, umane e strumentali”.

 

(1 novembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE