Pubblicità
5.5 C
Genova
14.4 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeGenova CronacaRuba la borsa e l'auto ad una sanitaria del Villa Scacci: denunciato...

Ruba la borsa e l’auto ad una sanitaria del Villa Scacci: denunciato dalla Polizia Locale

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Genova

Due denunce per ricettazione a carico di altrettante persone – di cui un extracomunitario con foglio di via – e un’autovettura restituita alla proprietaria, una sanitaria dell’Ospedale Villa Scassi di Sampierdarena a cui erano state sottratte la borsa e le chiavi della macchina. È il risultato della doppia operazione condotta tra ieri e oggi dagli agenti del Nucleo di Polizia Stradale della Polizia Locale di Genova.

Il primo episodio mercoledì sera, quando una pattuglia ha intercettato in corso Aurelio Saffi un’autovettura guidata da un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, già sottoposto a libertà vigilata. L’auto è risultata di proprietà di una sanitaria dell’Ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, alla quale era stata rubata la borsa in reparto e anche la macchina, utilizzando le chiavi trovate all’interno della borsa. L’uomo è stato denunciato per ricettazione: per lui richiesta la conversione della libertà vigilata nella misura di sicurezza detentiva. Gli agenti hanno riconsegnato la macchina alla legittima proprietaria.

Stamattina, un’altra pattuglia del Nucleo di Polizia Locale impegnata in via Tea Benedetti in un’attività di controllo del territorio, ha fermato un ciclomotore. Alla guida un uomo di nazionalità marocchina, con numerosi precedenti anche specifici, il cui veicolo è risultato rubato. L’individuo è stato denunciato per ricettazione e per non avere ottemperato all’ordine, emesso dalla Questura di Siracusa, di lasciare il territorio nazionale.

 

(14 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE