Pubblicità
23.6 C
Genova
31.5 C
Roma
Pubblicità

GENOVA

Pubblicità

POLITICA

HomeGenova Cultura & MusicaNational Biodiversity Future Center (NBFC) al Festival della Scienza di Genova

National Biodiversity Future Center (NBFC) al Festival della Scienza di Genova

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Nell’ambito della XXI edizione del Festival della Scienza di Genova, domenica 5 novembre alle ore 15 a Palazzo Ducale, sarà presentato il National Biodiversity Future Center (NBFC), il primo Centro nazionale di ricerca dedicato al monitoraggio, alla conservazione, al ripristino e alla valorizzazione della biodiversità italiana e mediterranea, coordinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). La diversità della vita sulla Terra si sta riducendo rapidamente a causa delle pressioni umane e dell’impronta ecologica antropica: secondo recenti stime, l’attività umana, responsabile dell’alterazione del 75% dell’ambiente terrestre e del 66% dell’ambiente marino, porterà all’estinzione un milione di specie animali e vegetali, in molti casi entro qualche decennio.

All’incontro Un centro nazionale per la biodiversità. Conoscere e salvaguardare la biodiversità italiana parteciperanno Simonetta Fraschetti, ecologa e biologa marina, professore ordinario all’Università degli Studi di Napoli Federico II; Mariachiara Chiantore, docente di ecologia al DISTAV dell’Università degli Studi di Genova; Gloria Bertoli, biologa cellulare e molecolare, responsabile del laboratorio miQ (microRNA imaging and quantitation) dell’Istituto di Bioimmagini e Fisiologia Molecolare del CNR; Hellas Cena, dirigente medica specializzata in Scienza dell’Alimentazione, responsabile del Laboratorio di Dietetica e Nutrizione Clinica dell’Università di Pavia; Gian Marco Luna, direttore dell’Istituto per le Risorse Biologiche e le Biotecnologie Marine del CNR. Modera Alberto Di Minin, professore ordinario all’Istituto di Management alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Direttore Innovazione del NBFC.

In occasione del festival, dal 31 ottobre al 5 novembre sarà possibile visitare gratuitamente, previa prenotazione sul sito, la nave oceanografica Gaia Blu con cui il Consiglio Nazionale delle Ricerche, capofila del progetto di NBFC, esplora il Mediterraneo, importante “hotspot” del cambiamento climatico e custode di biodiversità, per verificarne lo stato di salute. La nave sarà attraccata al Porto Antico, area dei Magazzini del Cotone.

 

(26 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 



Genova
cielo sereno
23.6 ° C
25 °
21.7 °
57 %
0.5kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
25 °
Mer
27 °
Gio
29 °
Ven
30 °
Pubblicità

LIGURIA CULTURA