Pubblicità
3 C
Genova
12.4 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeAtletica LeggeraL’insopportabile Lyles vince i 100m, ma il futuro è Tebogo che è...

L’insopportabile Lyles vince i 100m, ma il futuro è Tebogo che è argento

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Nei 100m piani maschili vince il più insopportabile: l’americano Lyles esce nel finale e vince con 9″83, ma l’argento è di Tebogo, 20enne del Botswana dalla corsa leggera e straordinariamente efficace su 100m, 200m e 400m piani che è argento con 9″88 record nazionale. Il britannico Hughes è terzo.

E’ evidente che Lyles (sua la spacconata “Farò 9″65”) si mangerà i 200m, ma aspettiamo per un altro splendido duello con Tebogo.

 

 

(20 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE