Pubblicità
4.9 C
Genova
11 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeLericiLerici. Cura del territorio: la manutenzione di canali e fossi per prepararsi...

Lerici. Cura del territorio: la manutenzione di canali e fossi per prepararsi alle piogge

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Prosegue spedita la campagna di pulizia dei fossi e canali sul territorio comunale. Nei tratti ritenuti più critici si provvede a liberare gli alvei da vegetazione, alberature e rifiuti che sono stati abbandonati a bordo degli argini con l’obiettivo principale di garantire la funzionalità idraulica dei colatori. Grazie alle risorse destinate dalla pianificazione in sede di approvazione di bilancio, sono stati previsti interventi su tratti importanti e in tutti i versanti del territorio.

L’attività ha preso avvio nelle scorse settimane dalla zona del Senato poi a seguire sono stati completati i tratti attraversati dalla via Militare, Canarbino, Tellaro, Zanego, il canale Carbognano a Lerici e Portiolo e Lizzarella a San Terenzo. Importanti interventi sono inoltre stati completati sui tratti delle condotte di acque bianche a Lerici, San Terenzo e Tellaro. La pulizia dei canali e delle condotte e delle caditoie è ritenuta di fondamentale importanza per attuare la prevenzione necessaria finalizzata ad arginare i rischi del dissesto idrogeologico che questa amministrazione sta portando avanti fin dall’inizio del mandato anche attraverso il reperimento di importanti risorse per la messa in sicurezza di vaste aree interessate dal fenomeno” spiega Marco Russo assessore ai lavori pubblici del Comune di Lerici.

Proseguono parallelamente anche gli studi relativi alle verifiche della corretta dimensione dei tratti intubati degli stessi canali che attraversano i centri di Lerici e San Terenzo e seguirà inoltre la pulizia di questi tratti che sono sofferti all’accumulo di detriti e ramaglie portate dalle piene.

 

(19 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE