Pubblicità
16 C
Genova
25.4 C
Roma
Pubblicità

GENOVA

Pubblicità

POLITICA

HomeNotizieLa Francia chiude le frontiere e schiera l'esercito contro i migranti. Citofonare...

La Francia chiude le frontiere e schiera l’esercito contro i migranti. Citofonare Salvini

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

E mentre la presidente Meloni corre da una parte all’altra a denunciare che tutti la odiano e per questo le mandano migranti e dimentica di guadarsi in casa, ecco Macron che dopo avere chiamato Meloni per garantire la sua solidarietà, schiera l’esercito ai confini italiani subito dopo Menton per bloccare i migranti.

Poco prima della decisione francese Salvini aveva ospitato Le Pen acerrima nemica politica di Macron (che l’ha già battuta due volte) a Pontida. E’ immaginabile che un paese faccia un accordo positivo con un altro paese il cui vicepresidente del Consiglio ospita la più acerrima nemica del presidente in carica? Citofonare Salvini.

Del tutto irrilevante che il problema migranti esploda alle vigilia della legge di bilancio, con gli italiani alla canna del gas con l’inflazione reale insostenibile e quando c’è bisogno di una enorme distrazione di massa (nel 2023 più di 130mila migranti in Italia, il doppio che nell’anno precedente, prima dell’arrivo dei salvatori della patria)?

Ricorderanno lettrici e lettori che era colpa delle Ong.

 

 

(20 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 



Genova
nubi sparse
16 ° C
18.4 °
14.3 °
87 %
2.7kmh
75 %
Ven
16 °
Sab
18 °
Dom
19 °
Lun
21 °
Mar
25 °
Pubblicità

LIGURIA CULTURA