Pubblicità
7.3 C
Genova
11.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieElisoccorso Savona, Arboscello (PD): “Se la piazzola adeguata ai voli notturni perché...

Elisoccorso Savona, Arboscello (PD): “Se la piazzola adeguata ai voli notturni perché dovrebbe funzionare solo per le emergenze e per un numero limitato di casi? L’ennesima farsa della Giunta Toti”

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Liguria

Una nota della stampa del gruppo PD in Regione Liguria: “L’uso a mezzo servizio dell’elisoccorso dell’ospedale San Paolo lascia esterrefatti: non è comprensibile come una piazzola sia utilizzabile per i voli notturni solo per le emergenze e solo per un numero inferiore di 100 voli l’anno e non può invece operare a pieno regime. Se, come sostiene Asl, la piazzola è stata adeguata alle direttive richieste da Enac, compresa l’illuminazione notturna, perché gli interventi sono limitati e circoscritti? Quale sarebbe la discriminante per cui non è possibile effettuare tutti i voli notturni necessari?” se lo chiede il consigliere regionale e vicecapogruppo PD in Regione Liguria Roberto Arboscello su Elisoccorso Savona.

“La piazzola o è adeguato o non è adeguata” continua la nota “perché se non lo fosse allora che venga sistemata come promesso già dal lontano 2020, se lo fosse allora siamo di fronte all’ennesima farsa. Presenterò un’interrogazione in consiglio regionale per chiedere alla Giunta se la piazzola dell’elisoccorso del San Paolo è adeguata ai voli notturni o meno. Se così fosse non ci sono scuse” chiude la nota “il territorio savonese merita risposte e interventi chiari”.

 

 

(24 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE