Home / Mare / Divieto di balneazione in alcuni tratti del litorale genovese

Divieto di balneazione in alcuni tratti del litorale genovese

di Redazione #Genova twitter@genovanewsgaia #Litorale

 

 

Il sindaco Marco Bucci, sulla base dei campionamenti effettuati da Arpal, ha disposto – su proposta dell’assessore all’ambiente Matteo Campora, il divieto temporaneo di balneazione nei seguenti tratti di litorale:

  • Rio Vernazza con estensione dal civ. n. 47 di via Capo di S. Chiara a Punta Molo Vernazzola;
  • Boccadasse con estensione dal confine Est Bagni Nuovo Lido a civ. 47 di via Capo di Santa Chiara;
  • Spiaggia Multedo con estensione da Argine sinistro Varenna a Rio Rostan;
  • Cerusa con estensione da civ. n. 1 di Via Romana di Voltri a civ. n. 30 di Via Camozzini.

 





(11 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*