Home / Genova Mostre / Arte Nativa Americana a Castello D’Albertis

Arte Nativa Americana a Castello D’Albertis

di Redazione #genova twitter@genovanewsgaia #mostre

 

Fino al 13 ottobre a Castello D’Albertis Paesaggi Interiori/Landscapes from Within, una mostra che richiama la questione della decolonizzazione all’interno delle istituzioni artistiche e che mette in moto una riflessione sugli stati d’animo individuali, rispetto a queste tematiche di carattere nazionale e sociale.

Nonostante Colombo non si sia mai insediato o abbia conquistato il Nord America, la sua influenza intergenerazionale sul genocidio degli indigeni ha tormentato le popolazioni native per secoli e profonde tracce cariche di sentimenti razziali sono ancora oggi percepibili.

Il tema della rassegna viene rafforzato dall’uso dei Totem Talks, una modalità contemporanea di interazione introspettiva e dialogica per i visitatori di ogni età, che sono invitati ad esprimere le loro emozioni partecipando attivamente all’esposizione. Gli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti interagiranno con totem talks prima dell’apertura della mostra, mentre quelli del Dipartimento di Lingue e Culture moderne dell’Università sono stati invitati ad esprimersi sui temi sollevati dagli artisti e le loro opinioni verranno incorporate nell’esposizione.

Inoltre, nell’ambito della mostra, sabato 1° giugno alle 17 è previsto un artist talk e performance al museo d’arte contemporanea di Villa Croce, con la presentazione delle opere da parte degli artisti Delaney Keshena e Jaque Fragua.

 

 




 

 

(30 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*