Home / Cronaca Liguria / Vertice antiterrorismo a Genova a Palazzo Tursi

Vertice antiterrorismo a Genova a Palazzo Tursi

di Gaiaitalia.com #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Cronaca

 

 

Comune di Genova, Regione Liguria e Arte vigileranno insieme per la sicurezza e la lotta all’abusivismo. Si alza la guardia nel capoluogo ligure dopo l’arresto per terrorismo di un marocchino che viveva abusivamente in una casa popolare di proprietà del Comune.
Di questo si è discusso nel corso di un vertice che si è da poco concluso a Palazzo Tursi, in cui è stato deciso che verrà creata una task force operativa per vigilare sui casi di occupazione e abusivismo negli immobili gestiti da Arte Genova.

“A Genova la percentuale di appartamenti occupati illegalmente è molto bassa rispetto alla media nazionale, ma alla luce degli ultimi fatti di cronaca vogliamo rafforzare la sinergia tra Comune, Regione e Arte per ridurre ancora di più questo fenomeno e garantire maggiore sicurezza ai cittadini”, dichiarano congiuntamente gli assessori Marco Scajola e Francesca Fassio.

Nei prossimi giorni si svolgerà un ulteriore incontro nel corso del quale saranno definiti i provvedimenti che verranno adottati.





(20 dicembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: