Pubblicità
7.3 C
Genova
10.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeAltre CittàMisure per facilitare l'adozione di animali da affezione

Misure per facilitare l’adozione di animali da affezione

di Redazione #genova twitter@genova_notiz #sociale

 

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore all’ambiente ed energia Matteo Campora, ha deliberato un atto di indirizzo per agevolare, attraverso un idoneo bando, le adozioni degli animali ospitati presso il civico canile. A questo scopo verrà definito un sistema di incentivazioni a partire dalla corresponsione di un buono per il pagamento delle spese veterinarie sostenute al momento dell’adozione del cane.

Le risorse necessarie verranno attinte da un fondo ereditario indirizzato al benessere degli animali da affezione, accettato con beneficio di inventario dal Consiglio Comunale lo scorso anno. Il provvedimento rappresenta anche l’occasione per valutare e definire, con le associazioni di volontariato che operano all’interno del civico canile, progetti per migliorare la qualità della vita degli animali ospitati, in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico.

 

 




 

 

(6 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata