Home / Genova / Fondi Lega, respinto il ricorso di Salvini: “Procedere con i sequestri”. La decisione definitiva in serata o il 10 novembre

Fondi Lega, respinto il ricorso di Salvini: “Procedere con i sequestri”. La decisione definitiva in serata o il 10 novembre

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Giustizia

 

Respingere il ricorso che Matteo Salvini, in qualità di segretario della Lega, ha presentato contro l’ordinanza del riesame di Genova che lo scorso 5 settembre aveva disposto il sequestro preventivo fino a 49 milioni di euro nell’ambito del procedimento per la truffa sui rimborsi elettorali che vede protagonista “il partito dei delinquenti sono gli altri”.

Il sostituto procuratore generale Marco Dall’Olio ha chiesto il rigetto del ricorso della Lega. Lo hanno reso noto i legali del Carroccio, avvocati Giovanni Ponti e Roberto Zingari ed è Repubblica Genova a rendere nota la notizia.

Come è noto la Lega nei mesi scorsi ha raggiunto con la Procura di Genova un accordo per restituire a rate i 49 milioni (provateci voi con un mutuo che avete difficoltà a pagare a chiedere che vi sia rateizzato in 77 anni!) Se la Cassazione confermerà il provvedimento la Lega dovrà proseguire con il versamento delle rate.

La sentenza della Corte di Cassazione è prevista tra la serata del 9 novembre e la giornata del 10.

 





 

(9 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: