Pubblicità
4.2 C
Genova
11 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeEventiGenova, parte il 26 luglio "Genova sopra le righe"

Genova, parte il 26 luglio “Genova sopra le righe”

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #eventi

 

 

 

Parte giovedì 26 luglio l’iniziativa Genova sopra le righe, con i tre itinerari alla scoperta delle bellezze meno note della nostra città, attraverso percorsi legati all’arte, alle curiosità e a misura di bambino. Si tratta, ricordiamo, di un’iniziativa inserita nella campagna di promozione turistica Una Liguria sopra le righe, lanciata dalla Regione e rivolta a tutti i Comuni liguri.

L’appuntamento è per le 17 dal nuovo totem in piazza De Ferrari, vicino a quello col logo Genova More Than This.

Ogni itinerario è contraddistinto da un colore (rosso per l’arte, blu per curiosità e giallo per i bambini), che segna il tragitto mediante una linea dipinta sulle strade con una speciale vernice cancellabile, fornita dallo sponsor Boero, mentre i selciati storici verranno contrassegnati da pallini adesivi colorati.

Genovesi e turisti non dovranno far altro che seguire i colori corrispondenti agli itinerari scelti – individuati in collaborazione con i blogger/influencer locali, Antonio Figari, Gabriele Rastaldo e Cristiano Fiore – e postare sui social le loro foto più belle, utilizzando gli hashtag #orgoglioliguria e #orgogliogenova.

 

Ecco gli itinerari:

BAMBINI

partenza da piazza De Ferrari > metropolitana – Principe > ascensore Montegalletto > Castello D’Albertis > corso Dogali con casa di Montale > Albergo dei poveri > corso Carbonara > spianata Castelletto – ascensore Castelletto > piazza Portello > piazza De Ferrari
ARTE

partenza piazza De Ferrari > salita Pollaiuoli > via Canneto il Lungo > Torre Maruffo > vico Valoria > via Giustiniani > vico degli Stoppieri > via San Bernardo > vico dei Giustiniani > piazza Embriaci con Torre Embriaci > chiesa di Santa Maria di Castello > via di Santa Maria di Castello > Santa Maria in Passione con casa Paganini > vico Vegetti > stradone Sant’Agostino > piazza Negri con Chiesa Sant’Agostino e Teatro della Tosse > vico dei tre Re Magi > giardini Luzzati > vico dei Biscotti > via San Donato > chiesa di San Donato > salita Pollaiuoli > piazza Matteotti > piazza De Ferrari
CURIOSITÀ

partenza piazza De Ferrari > Palazzo Ducale > via XXV Aprile > via Garibaldi > via Cairoli > largo Zecca > via Vallecchiara > via Polleri > mercato del Carmine > salita S. Bernardino > vico Cioccolatte > piazza della Giuggiola > salita dell’Olivella > salita di Carbonara > mercato del Carmine > via Polleri > piazza della Nunziata > via Lomellini, chiesa/oratorio > via del Campo con il Museo via del Campo 29r > via Fossatello > via di San Siro > chiesa di San Siro > via Cairoli > via Garibaldi

 




 

 

 

(24 luglio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE