Pubblicità
16 C
Genova
25.4 C
Roma
Pubblicità

GENOVA

Pubblicità

POLITICA

HomeGenova Cultura & MusicaHelpcode-Equità di genere ed educazione: sfide e possibili soluzioni

Helpcode-Equità di genere ed educazione: sfide e possibili soluzioni

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Equità di genere ed educazione: sfide e possibili soluzioni” per stimolare un dibattito sul ruolo cruciale dell’educazione, sulle differenti sfide legate ai contesti, nonché sugli interventi necessari a garantire l’equità di genere come la partecipazione femminile nei settori STEM e nella leadership. Questi i temi dell’incontro aperto al pubblico a cura di Helpcode, charity partner del Festival Andersen, che si terrà domenica 9 giugno alle ore 19.30 presso la Baia del Silenzio di Sestri Levante, durante la giornata conclusiva dell’edizione 2024 della manifestazione. A parlarne saranno: Arianna Porcelli Safonov scrittrice e performer, Paola F. Rivaro chimica, docente universitaria e ricercatrice, Matteo Cavalleroni Segretario Generale Helpcode, Elena Varoni resp attività educative Helpcode. Modera il dibattito Francesca Baraghini giornalista Sky Tg24.

I referenti Helpcode presenteranno le attività dell’Associazione in Italia nelle scuole per abbattere i pregiudizi di genere e avvicinare le ragazze alle materie STEM; per poi illustrare l’impegno all’estero a favore dell’empowerment femminile (dalle lezioni di economia all’ insegnamento di mestieri perché le donne possano emanciparsi, fino alla risposta alla violenza di genere). Paola Rivaro darà il suo contributo come donna che lavora nell’ambito STEM, è una chimica che ha viaggiato in Antartide diverse volte per delle missioni legate alla salute dell’acqua e dei ghiacciai. Infine, Arianna Porcelli offrirà il suo punto divista irriverente e satirico sulla situazione della parità di genere in Italia. Evento a ingresso libero.

Helpcode è un’organizzazione che dal 1988 opera, in Italia e nel mondo, per tutelare i diritti delle bambine e dei bambini affinché possano diventare adulti consapevoli e realizzare i propri sogni. Dopo lo sviluppo dei primi progetti in Mozambico, l’Associazione moltiplica il suo impegno, dentro e fuori il continente africano: dal 2003 in Nepal, dal 2006 in Cambogia, dal 2016 in Repubblica Democratica del Congo, dal 2018 in Libia e Tunisia, dal 2020 in Yemen, in Ucraina dal 2022. Nei primi anni 2000 Helpcode ha inoltre avviato attività di educazione e formazione nelle scuole italiane per raggiungere, nel 2023, i 452.125 beneficiari. Di questi, oltre 215mila sono minori, e oltre 34mila sono bambine e bambini, ragazze e ragazzi, coinvolti nel Sostegno a Distanza.

 

 

(6 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 



Genova
nubi sparse
16 ° C
18.4 °
14.3 °
87 %
2.7kmh
75 %
Ven
16 °
Sab
18 °
Dom
19 °
Lun
21 °
Mar
25 °
Pubblicità

LIGURIA CULTURA