Home / Cultura & Spettacoli Liguria / A Castello D’Albertis si parla di viaggi e cultura

A Castello D’Albertis si parla di viaggi e cultura

di Gaiaitalia.com, #Genova

 

 

A Castello D’Albertis, sabato 21 ottobre alle ore 15, Andrea Carbone racconterà il viaggio “Arcipelaghi indonesiani tra vulcani e templi, ritemprando corpo e anima”, illustrato dalla proiezione delle immagini digitali dell’architetto, fotografo e viaggiatore Matteo Smania.

La partecipazione all’evento è libera con offerta volontaria a favore del Programma Italia di Emergency, a cui è dedicato l’incontro.

Altri due appuntamenti sono invece collegati alla mostra “Per piccina che tu sia – Memorie e inquietudini dell’abitare”: si comincia domenica 22 ottobre alle ore 10.30 con l’incontro “Sintomi, la risposta naturale del corpo: introduzione alle 5 leggi biologiche con particolare riferimento al focolare domestico”. La conferenza è a cura di Francesco Bertino, osteopata, consulente 5LB, istruttore di Qi Gong; l’ingresso è libero.

Mercoledì 25 ottobre alle ore 17.30 si prosegue con “Aldeia metropoli. Tanti modi per sentirsi a casa nel mondo”, conferenza a cura di Francesca Bigoni, curatore della sezione di Antropologia ed Etnologia del Museo di Storia naturale dell’Università di Firenze, e Massimo Canevacci, visiting professor presso la cattedra “Edward Said”, Università di São Paulo, UNIFESP (Brasile). L’incontro sarà preceduto, alle ore 16.30, da un’introduzione alla mostra (su prenotazione, al costo di € 4,50, incluso biglietto open al museo). Info: Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo, corso Dogali, 18 Genova o chiamando lo 0102723820. Web: www.castellodalbertis.museidigenova.it.

 




 

(20 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: