Pubblicità
15.7 C
Genova
23.8 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeCronaca LiguriaSabato 22 dicembre la tradizionale cerimonia genovese "Confeugo 2018"

Sabato 22 dicembre la tradizionale cerimonia genovese “Confeugo 2018”

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Feste

 

Sabato 22 dicembre si rinnova la tradizione del “Confeugo”. A dare il via alla cerimonia il sindaco Marco Bucci e il presidente de “A Compagna”, Franco Bampi.

Ecco il programma nel dettaglio:

 

– alle ore 16 partirà, da Calata Falcone Borsellino al Porto Antico, il corteo con i gruppi storici guidato dall’Abate del Popolo. Percorrerà piazza Caricamento, via Frate Oliverio, Piazza della Raibetta, via San Lorenzo, via Petrarca;

– alle 16,45 arrivo in piazza De Ferrari, dove l’attesa sarà allietata da musiche, danze ed esibizioni di Gruppi Storici;

– alle 17, l’Abate incontrerà il Sindaco offrendogli il tradizionale “Confeugo”, che verrà acceso al rintocco del “Campanon de Paxo” (la campana del Palazzo Ducale, collocata sulla Torre Grimaldina);

– alle ore 17,15, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, messaggi augurali di Marco Bucci, sindaco di Genova, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e di Franco Bampi, presidente de “A Compagna” che, in veste di Abate, elencherà, come da tradizione, tutti i problemi insoluti della città, con molte raccomandazioni e l’augurio che ne venga tenuto conto. Maurizio Daccà, console de “A Compagna”, interpreterà una “Lettura per Genova”.

 

La “Nuova Scuola Armonia” eseguirà melodie natalizie, segue un ricordo musicale di Paganini e Taraffo e infine un momento di intrattenimento del Gruppo Mademi Quartet e Gian Enrico Cortese con “Il basso genovese e variazioni su Paganini”. Concluderà la cerimonia la Danza Popolare del Gruppo Folcloristico Città di Genova. Presenta il “Cintraco” Marco Pepè.

 





 

(21 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE