Home / Cronaca Liguria / Sabato 22 dicembre la tradizionale cerimonia genovese “Confeugo 2018”

Sabato 22 dicembre la tradizionale cerimonia genovese “Confeugo 2018”

di Redazione #Genova twitter@gaiaitaliacomlo #Feste

 

Sabato 22 dicembre si rinnova la tradizione del “Confeugo”. A dare il via alla cerimonia il sindaco Marco Bucci e il presidente de “A Compagna”, Franco Bampi.

Ecco il programma nel dettaglio:

 

– alle ore 16 partirà, da Calata Falcone Borsellino al Porto Antico, il corteo con i gruppi storici guidato dall’Abate del Popolo. Percorrerà piazza Caricamento, via Frate Oliverio, Piazza della Raibetta, via San Lorenzo, via Petrarca;

– alle 16,45 arrivo in piazza De Ferrari, dove l’attesa sarà allietata da musiche, danze ed esibizioni di Gruppi Storici;

– alle 17, l’Abate incontrerà il Sindaco offrendogli il tradizionale “Confeugo”, che verrà acceso al rintocco del “Campanon de Paxo” (la campana del Palazzo Ducale, collocata sulla Torre Grimaldina);

– alle ore 17,15, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, messaggi augurali di Marco Bucci, sindaco di Genova, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e di Franco Bampi, presidente de “A Compagna” che, in veste di Abate, elencherà, come da tradizione, tutti i problemi insoluti della città, con molte raccomandazioni e l’augurio che ne venga tenuto conto. Maurizio Daccà, console de “A Compagna”, interpreterà una “Lettura per Genova”.

 

La “Nuova Scuola Armonia” eseguirà melodie natalizie, segue un ricordo musicale di Paganini e Taraffo e infine un momento di intrattenimento del Gruppo Mademi Quartet e Gian Enrico Cortese con “Il basso genovese e variazioni su Paganini”. Concluderà la cerimonia la Danza Popolare del Gruppo Folcloristico Città di Genova. Presenta il “Cintraco” Marco Pepè.

 





 

(21 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*