17.1 C
Genova
venerdì, Settembre 24, 2021
Pubblicità

Identificati e denunciati gli autori di furti a danno di esercizi commercial a Chiavari

di Redazione #Genova twitter@genovanewsgaia #Chiavari

 

Dopo accurate indagini la Polizia di Stato ha denunciato un 23enne albanese e un 36enne calabrese per furto aggravato in concorso e ricettazione ed un 28enne marocchino per furto aggravato. Reati commessi a danno di attività commerciali di Chiavari.

Il primo furto di un negozio di Sport del centro di Chiavari ed aver rubato numerosi capi di abbigliamento sportivo, il 23enne albanese e il 36enne calabrese, si sono recati, a bordo di uno scooter rubato, ad acquistare un pacchetto di sigarette. Sebbene all’interno del negozio fossero ben travisati, erano invece ben visibili al momento dell’acquisto delle sigarette e il loro riconoscimento è avvenuto proprio grazie alle telecamere presenti all’interno del distributore di tabacchi. Gli agenti del Commissariato di Chiavari sono arrivati così alla compiuta identificazione dei due malfattori che sono risultati pluripregiudicati per le stesse fattispecie di reato.

Il 28enne marocchino invece, qualche sera fa, il 28enne marocchino ha sfondato la vetrina del supermercato con una grossa bombola del gas per asportare la merce esposta. Attraverso le immagini dell’impianto di videosorveglianza gli investigatori hanno immediatamente riconosciuto il noto pregiudicato come il responsabile della spaccata Nella giornata seguente al furto i poliziotti hanno rintracciato e accompagnato presso il Commissariato il giovane che indossava gli stessi abiti usati durante il furto. Attualmente si trova in carcere per altre pendenze.

A seguito della chiusura forzata di numerosi esercizi commerciali causata dall’emergenza “Coronavirus” il Commissariato di Chiavari ha intensificato i servizi di controllo del territorio sia in orario diurno che in orario notturno Entrambi gli episodi però si sono rivelati dei “normali” furti e non gli episodi di saccheggio temuti dai commercianti in questo periodo.

 

(9 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,656FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: