Pubblicità
5.5 C
Genova
14.4 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeGenovaVende hashish ai ragazzini in stazione. Arrestato

Vende hashish ai ragazzini in stazione. Arrestato

GAIAITALIA.COM GENOVA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Genova

Sabato scorso, i poliziotti del Commissariato Chiavari hanno arrestato un 30enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Gli agenti da qualche giorno avevano iniziato a monitorare un’attività di spaccio segnalata nei pressi delle stazioni ferroviarie di Chiavari e Lavagna portata avanti da alcuni soggetti, in particolare da un giovane già noto. Sabato pomeriggio, durante un servizio di appostamento a Lavagna, è stato notato mentre veniva avvicinato da due ragazzini, uno dei quali restava defilato mentre l’altro avviava con lui una breve contrattazione, mostrandogli poi alcune banconote. A quel punto, prima che si completasse lo scambio, gli operatori hanno deciso di intervenire e i due, vistisi scoperti, hanno cercato di darsi alla fuga. Nel frangente, il 30enne ha cercato di disfarsi di un involucro successivamente recuperato e risultato contenere circa 40 grammi di hashish. Immediatamente fermati, i due sono stati accompagnati presso gli uffici del Commissariato dove è stato appurato che il pusher era in procinto di vendere lo stupefacente in cambio di 300 euro, somma effettivamente recuperata e consegnata ai genitori del minore convocati in Commissariato.

Lo spacciatore è stato arrestato e associato al carcere di Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

(24 gennaio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàEmozioni uniche - Acquario di Genova

LEGGI ANCHE