Canoni demaniali marittimi, Pastorino (PD): “Bene l’impegno del ministero dell’Economia e dello Sport per aiutare le piccole associazioni sportive, ma non vanno dimenticati i comuni”

0
55

“Accolgo con favore la notizia dell’avvio – anche a seguito delle mie molte interrogazioni – di un tavolo tecnico con il ministero dello Sport che proporrà un intervento normativo volto alla disciplina delle concessioni demaniali marittime e dei loro canoni assegnati per le attività sportive amatoriali. Tuttavia ricordo che tra chi ha visto aumentare i canoni demaniali marittimi vi sono anche realtà come i comuni che non corrispondono dunque a questa descrizione e che devono sostenere costi esorbitanti per interessi pubblici quali le fognature o comunque la gestione di zone di uso pubblico”, commenta il deputato ligure del Partito Democratico Luca Pastorino dpopo la risposta da parte del ministro Giorgetti all’ennesima interrogazione sul tema.

“Anche il ministro ha sottolineato l’importanza sociale di queste realtà, ma chiedo di non dimenticare che la mia interrogazione era rivolta anche alla tutela dei comuni, in un quadro molto composito. L’attenzione va fatta a 360 gradi: su alcune di queste società sportive peraltro grava anche l’ultimo decreto legislativo firmato dal ministro Lollobrigida che di fatto le priva dell’uso del palamito”, conclude Pastorino.

 

 

(20 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui