Pubblicità
15.2 C
Genova
22 C
Roma
Pubblicità

GENOVA

Pubblicità

POLITICA

HomeComune di GenovaIl Comune di Genova vince il premio di eccellenza nazionale "Verso un'economia...

Il Comune di Genova vince il premio di eccellenza nazionale “Verso un’economia circolare”

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il Comune di Genova ha vinto il Premio di eccellenza nazionale “Verso un’economia circolare”, promosso da Fondazione Cogeme ETS in sinergia con Kyoto Club e rivolto al mondo dell’impresa e agli enti locali.

Il riconoscimento è stato attribuito alla Città per l’azione C-City Genova Città Circolare che traguarda la trasformazione di Genova come città aderente ai principi di sostenibilità e circolarità nelle filiere principali e strategiche per il territorio. L’azione, avviata nel 2022 e finanziata dal PON Città Metropolitane 2014-2020, è promossa dal partenariato formato da Comune di Genova, Amiu Genova, Università di Genova – Dipartimento di Economia (DIEC) e Job Centre Srl.

Proposto nell’ambito dell’Action Plan Genova 2050, il progetto C-City Genova Città Circolare è coerente con il Piano Nazionale per l’Economia Circolare e mira a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030 quali parità di genere, lavoro dignitoso e crescita economica, riduzione delle disuguaglianze, consumo e produzione responsabili, tutela dell’ecosistema marino.

Inoltre, l’azione risponde alla volontà di migliorare il posizionamento della città nel campo dell’innovazione tecnologica applicata ai settori della green e bioeconomy, nella circolarità della risorsa energetica e il cambio di paradigma sociale da consumer a prosumer.

“Siamo orgogliosi di ricevere un altro prestigioso riconoscimento per C-City Genova Città Circolare, un progetto che incentiva e utilizza l’innovazione tecnologica come strumento di applicazione della sostenibilità a tutti i rami dell’attività amministrativa, nell’ottica di migliorare la qualità della vita dei cittadini e dell’ambiente – dichiara l’assessore comunale all’ambiente Matteo Campora – C-City Genova Città Circolare è frutto di un sinergico gioco di squadra tra Comune, AMIU, Università e Job Centre Srl, ognuna con le proprie competenze, che vengono messe a disposizione del territorio e del pianeta per aumentare i servizi alla comunità riducendo al contempo le emissioni di CO₂, in linea con le prescrizioni dell’Agenda ONU 2030 e delle principali normative nazionali ed europee”.

“È un onore e una grande soddisfazione ricevere questo premio da part della Fondazione Cogeme – spiega il presidente di AMIU Genova Giovanni Battista Raggi – Un riconoscimento da condividere con tutti coloro che in questi anni ci hanno aiutato a lavorare nel solco di un progetto ambizioso, quello di C-City Genova Città Circolare, che fa di Genova un driver di sostenibilità a tutti i livelli, per la costruzione di un territorio più rispettoso dell’ambiente, di una città più vivibile e di una cittadinanza più responsabile e consapevole della circolarità come strumento e obiettivo per un futuro più sostenibile”.

Tra i risultati già ottenuti dal progetto C-City Genova Città Circolare dal punto di vista ambientale si ricordano, tra gli altri:

– L’incentivazione alla riduzione dello spreco alimentare e del waste management attraverso il riuso e l’adesione al progetto Ricibo, la rete cittadina per il recupero e la ridistribuzione delle eccellenze alimentari ai fini di solidarietà sociale, guidato specialmente dalla Comunità di San Benedetto al Porto. Un progetto che ha consentito di recuperare 215.381 kg di eccedenze alimentari riducendo le emissioni di CO₂ di circa 35.602 kg;

– L’implementazione di un sistema per la sostenibilità degli eventi a Zero Waste, realizzata durante l’evento di The Ocean Race-Genova The Grand Finale e diventato parte delle Linee Guida sugli Eventi Sostenibili di Ente approvate dall’Ente a novembre 2023;

– La realizzazione del più grande centro del riuso della Rete Surpluse di Genova, presso l’ex mercato comunale di via Bologna (superficie circa 200 mq) gestito da AMIU Genova.

Più in generale, nel modello C-City Genova Città Circolare è inclusa una pluralità di interlocutori: non solo istituzioni e Civica Amministrazione ma anche aziende partecipate del Comune, mondo delle imprese, cittadinanza, Terzo Settore e Municipi.

Il Comune di Genova ha vinto il Premio di eccellenza nazionale “Verso un’economia circolare” nella sezione Enti Locali categoria 2, rivolta ai Comuni con più di 30mila abitanti. Il Premio riconosce le realtà più meritevoli che tra il 2022 e il 2023 hanno intrapreso progetti e azioni finalizzate ai temi dello sviluppo sostenibile. L’obiettivo è di promuovere le opportunità offerte da modelli rivolti all’economia circolare e la diffusione delle buone pratiche realizzate.

L’impegno del Comune di Genova nella costruzione di un’economia circolare era già stato riconosciuto nel novembre 2023 con l’assegnazione del 1° Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2023 – settore economia circolare (promosso da Fondazione Sviluppo Sostenibile) in occasione di Ecomondo, la più importante fiera d’Europa dedicata ai temi della transizione ecologica e dell’economia circolare e rigenerativa.

 

 

(10 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 



Genova
cielo coperto
15.2 ° C
17.8 °
11.7 °
71 %
2.2kmh
90 %
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
29 °
Ven
24 °
Sab
16 °
Pubblicità

LIGURIA CULTURA