di Redazione, #festivalcomunicazione

Il Festival della Comunicazione esplora quest’anno con particolare attenzione il linguaggio del fumetto, e lo fa attraverso i disegni e le opere dell’autore italiano di fumetti più celebre al mondo. “Milo Manara – Comunicare disegnando” è la mostra promossa insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Camogli, ospitata nel magnifico Castel Dragone, detto anche ‘Castello della Dragonara’ e baluardo del porto di Camogli.

Appositamente realizzata in occasione del Festival della Comunicazione, la mostra ripercorre attraverso un’accurata selezione delle sue opere – alcune inedite, altre poco conosciute – la vulcanica e incessante produzione artistica di Milo Manara, la cui creatività ha trovato applicazione nei più svariati ambiti della comunicazione, dall’editoria alla cinematografia e alla pubblicità.

La mostra verrà inaugurata giovedì 9 settembre, insieme all’apertura del Festival della Comunicazione, e proseguirà sempre a ingresso gratuito fino a domenica 3 ottobre. Milo Manara sarà anche ospite del Festival della Comunicazione, e incontrerà il pubblico il 9 settembre alle 19.15 per l’evento “Una vita in bilico sul comune senso del pudore“, con Severino Salvemini.


Milo Manara – Comunicare disegnando

dal 9 settembre al 3 ottobre 2021 al Castello della Dragonara
orari di apertura:
giovedì 9/09 dalle 17.30 alle 22.00
da venerdì 10/09 a domenica 12/09
dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 22.00

Durante le settimane successive al Festival: da giovedì a domenica dalle 16.30 alle 20.00. Ingresso libero.

 

(4 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui